ICCG alla #COP21 – un racconto per immagini

#COP21, la Conferenza sul Clima di Parigi, si è conclusa il 12 dicembre 2015. La delegazione ICCG-FEEM-CMCC ha partecipato all’evento e co-organizzato diversi side events. Questa pagina raccoglie una selezione delle foto scattate dal nostro team durante le due settimane della COP21.

Paris Le Bourget

Solo le persone accreditate avevano accesso alla “Blue zone”, area posta sotto la responsabilità del Segretariato dell’United Nations Framework Convention on Climate Change (UNFCCC). Il conference center includeva due grandi stanze dedicate alle plenarie (dove si conducevano le negoziazioni), 32 “negotiating rooms” per mettere a punto i testi, un’area dedicata alla stampa, capace di ospitare circa 3.000 giornalisti, stanze dedicate agli eventi paralleli e uffici per la Presidenza della COP21, il Team delle Nazioni Unite, le delegazioni e i rappresentanti della società civile. Queste immagini sono un assaggio del contesto in cui sono avvenuti i negoziati: dai padiglioni nazionali ai flashmob organizzati dai giovani, dall’allestimento dell’area ai gruppi al lavoro per analizzare il testo negoziale.

Le negoziazioni e il Paris Agreement

Le negoziazioni si sono chiuse il 12 dicembre 2015 a Le Bourget, Parigi, con l’adozione del Paris Agreement, il nuovo accordo sui cambiamenti climatici destinato a porre tutti gli Stati del mondo sulla stessa traiettoria, in uno sforzo globale di riduzione delle emissioni e di controllo del riscaldamento globale. Leggi di più sul Paris Agreement su Climate Policy Observer.

Climate Generations Area, la “Green Zone” aperta al pubblico

360 organizzazioni della società civile, francesi e internazionali, animavano la Climate Generations Area. L’area, a pochi passi dalla sede dei negoziati, era accessibile anche al pubblico non accreditato presso la conferenza. 120 stand, 20 esibizioni interattive, 400 conferenze e più di 60 proiezioni cinematografiche hanno offerto ai cittadini la possibilità di conoscere il tema e incoraggiato la ricerca di soluzioni.

Lo stand ICCG-FEEM-CMCC

Il nostro stand alla COP21 ha presentato la ricerca svolta da ICCG, FEEM e CMCC, condiviso le recenti pubblicazioni sulla scienza del clima, gli impatti e le politiche necessarie.

 I nostri side-events

FEEM ha co-organizzato diversi side event ufficiali presso Le Bourget, e partecipato a molti altri. Qui un assaggio fotografico.