“Acqua, alimentazione e cambiamenti climatici”: Il Progetto Vincitore del Concorso ICCG 2015 sulle Buone Pratiche

  • Data: 23 ottobre 2015

Il concorso Best Climate Practices 2015 ha visto la partecipazione di 45 candidati provenienti da oltre 20 Paesi del mondo, che hanno proposto un’ampia gamma di soluzioni per migliorare la gestione dell’acqua in agricoltura, oltre alla sicurezza idrica e alimentare nelle zone più esposte ai cambiamenti climatici.

La giuria ha assegnato il primo posto al progetto “A multifunctional greenhouse to grow food and collect water”. Il progetto è sviluppato da Roots Up, una giovane organizzazione che lavora in Etiopia settentrionale in collaborazione con l’Università di Gondar. Gli autori hanno ricevuto un premio di 10.000 Euro per sviluppare il progetto.

Per maggiori informazioni, visita la pagina del progetto sul sito BCP (Multifunctional Greenhouse), visita il sito web del progetto (www.roots-up.org) o vai alla notizia sul sito ICCG.

  • Roots up presenta la serra multifunzionale, progetto vincitore del concorso

    Nel video il team di Roots Up, vincitore del concorso ICCG Buone Pratiche per il Clima 2015, presenta il proprio progetto: una serra multifunzionale che permette di coltivare cibo e immagazzinare riserve di acqua.

  • Discorso di ringraziamento del team di Roots Up

    Discorso di ringraziamento del team di Roots Up: Matilde Richelet, Project Manager, Tewodrose Kassa, Waste Management Officer e Bassel Jouni, Architetto e Designer.